La giornata dei calzini spaiati

Lo scorso 5 febbraio scorso si è celebrata per l’ottava volta su web la ‘Giornata dei calzini spaiati‘. Ma cosa sta a significare questo giorno ?

8é Giornata dei calzini spaiati

Idea nata in una scuola elementare della provincia di Udine dall’iniziativa di una maestra ‘Sabrina’, da sempre impegnata sulla tematica della sensibilizzazione dell’autismo, per promuovere il concetto che “diverso è bello”, sensibilizzando in questo caso già i piccini su questo “modo d’essere” – certo non voluto né cercato -, aspetto del sociale, e altre malattie congenite. Giornata speciale che si colloca il primo venerdì del mese di febbraio da 11 anni (e da 8 “tambureggiata sui social”) per sensibilizzare che “diverso è bello”, con la finalità di incentivare l’accettazione delle diversità, indossando dei “calzini spaiati“: un eufemismo ad indicare ‘chi si sente solo’, proprio come un calzino spaiato. Un inno quindi alla diversità da un lato ma anche alla speranza di ritrovarsi al più presto, come un paio di calzini spaiati che si ritrovano dopo essere stati divisi.

Giornata dei calzini spaiati e accettazione diversità

Se dunque il messaggio principale passa per incentivare l’accettazione della diversità, tra i bambini e non solo, tuttavia in tempi di isolamento sociale, di lontananza dai propri cari, l’iniziativa assume un valore inedito. Quest’anno in particolare si realizza un dualismo: oltre al concetto precedente, visti i tempi che stiamo attraversando e le varie limitazioni cui siano sottoposti da tempo, vuole essere anche una similitudine per la speranza di ritrovarsi al più presto, ogni calzino tornerà così ad ‘abbracciare’ il suo compagno.


L’invito che sta alla base della giornata è guardare le possibili diversità da un’angolazione “diversa”. I calzini spaiati sono metafora della diversità e del fatto che colore, lunghezza, forma e dimensione non cambiano la natura delle cose: ma pur sempre calzini restano !

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è spaiati-3-1024x641.jpg

L’idea era di indossare appunto dei calzini diversi, dai colori sgargianti e vivaci, per significare che un diverso colore o forma non ci rende diversi gli uni gli altri.

Diverso è solo diverso, non non normale“: questo il motto.

[Fonti: www.tg24.sky.it, www.ilfattoquotidiano.it]

AIOSEO Settings

Sposta in altoSposta in bassoAttiva/disattiva il pannello: AIOSEO SettingsGeneralSocialSchemaAdvancedSnippet Previewhttp://www.ioscriwo.net/?p=12476La giornata dei calzini spaiati | ioscriwo.net#post_contentpromuovere il concetto che “diverso è bello”, sensibilizzando già i picciniArticolo TitleClick on tags below to insert variables into your title. Articolo Title Separatore Titolo del sitoView all tags →

Articolo Title | Titolo del sito46 out of 60 max recommended characters.Meta DescriptionClick on tags below to insert variables into your meta description. Articolo Excerpt Articolo Content SeparatoreView all tags →

Articolo Contentpromuovere il concetto che “diverso è bello”, sensibilizzando già i piccini 2239 out of 160 max recommended characters.Focus KeyphraseAdd Focus KeyphraseNot sure what keyphrases are used for? Check out our documentation for more information. Learn More →Additional KeyphrasesUpgrade to Pro to add related keyphrases. Learn More →Page Analysis