(domenica 26 febbraio)
Weekend dal cadreghin che inizia con il derby under14 di Varese fra Folgore Bosto e San Carlo. Entrambe le compagini sentono molto la sfida, e in campo le “vibrazioni” non mancano. Entrambe le formazioni nell’arco dei set giocati ( 5!; una partita al tie-break mi mancava !!) cercano di dare il meglio di sè sul teraflex. Set molto tirati con ambedue le squadre che sgomitano ora una ora l’altra per buona parte dei parziali.Centrata la vittoria dl primo set ai vantaggi (27-25), la squadra locale accusa il ritorno delle ragazze di Masala (22-25 e 23-25). Nel successivo si assiste ad un calo generale in campo di San Carlo che favorisce l’avanzata di Folgore (25-10). Si giunge così al tiebreak giocato intensamente da ambo le parti (7-8 al cambio campo) e set deciso solo sugli ultimi punti con la squadra ospite che non riesce a rientrare (15-12).

Oggi invece torno come arbitro dirigente nella palestra di casa per dirigere la partita di under 13 fra la compagine locale e la squadra di Real Busto. Anche qui, gara bella e a tratti intensa, che al termine dei cinque set giocati premia la squadra di coach Magni con il risultato di 3-2. Avversarie intenzionate chiaramente a sbancare il PalaBunker portandosi via più punti possibili; la gara che ne è seguita è stata abbastanza vivace anche lato-spalti il che – si sa – non favorisce di certo la serenità del direttore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *