Under 18 per il sipario dei campionati invernali 2016

(sabato 14 gennaio)

Epilogo della fase provinciale dei campionati invernali PGS 2016, i quali mettono sul piatto il passaggio ai tabelloni della Don Bosco Cup 2017. Dopo la ripresa di settimana scorsa con una u14, oggi sono designato per una gara di under 18, ad Azzate dove la locale Orasport affronta le ‘coinquiline’ di OMA. Partita quasi “isolata” (leggi per collocazione temporale) tra le cenerentole del girone VA14. Nonostante ciò, sempre ‘sentito’ l’impegno: quindi attenzione più minimalista alle dinamiche di gioco, alle posizioni in campo, ecc. (che poi che si parta con determinate convinzioni e si finisca diversamente va di pari passo – secondo me e secondo l’ABC del buon arbitro – con chi si ha di fronte), il livello di gioco, …. Partita sostanzialmente tranquilla quella che va di scena con le ospiti che, benché tornino in campo con l’handicap di non essersi potute allenare da quasi un mese per indisponibilità della propria palestra, pur senza un gioco pressante, letteralmente annichiliscono le padrone di casa le quali similmente soffrono dell’eterogeneità del gruppo. Solamente nella seconda metà del secondo set e poi nel parziale successivo cercano di alzare la voce con la velleità di riaprire la partita. Chiusi dunque i giochi della prima fase, nel pomeriggio di domani si conosceranno i nomi delle squadre promosse ai quadri della Don Bosco Cup dove si scontreranno in gare di andata e ritorno con le equivalenti squadre delle provincie di Milano e Sondrio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *