.. per la LiberaF missione compiuta, avanti verso gli ottavi !!

(venerdì 5 febbraio)

Stasera le ragazze della libera femminile sono impegnate in trasferta in quei di Melzo per difendere il tondo 3-0 fatto registrare quindici giorni nella gara di andata del primo turno della fase regionale contro Ardor Melzo giocata a Gemonio.
Le squadre scendono in campo giustamente cariche e con la chiara intenzione di ‘giocare comunque vada a finire’. Forse con obbiettivi diversi ma tutto sommato coincidenti: da una parte le  nostre alle quali basta incamerare un solo parziale per avere la certezza della qualificazione, dall’altra per le avversarie l’impresa è ben più ardua in quanto devono lo 0-3 dell’andata.
il primo set è giocato testa a testa dalle due squadre, determinate e ben disposte in campo, a braccetto fin quasi alla doppia cifra. Sull’8-6 per le locali, inanelliamo un buon turno in battuta con Pozzi “sister”, e arriviamo al 12-8. Da lì tranne qualche sbavatura del nostro sestetto in campo, Blu Volley “comanda” la frazione e viene messo in cassaforte da un prezioso ace di Russo (14-25).
Nel secondo set coach Pozzi lascia riposare parte delle titolari mandando in campo le più piccole, spalleggiate comunque da buona retroguardia. Si denota però poca coesione soprattutto fra le giovani leve e il set seppur di poco scivola via (25-16). Siamo 1-1.
Il terzo si risolve con una ritrovata motivazione e copertura a tutto campo delle gialloblu, frutto di buon prova di carattere ( 21-25). La squadra di casa è disorientata, impressionata una volta di più dalla veemenza e coesione di squadra che sta dall’altra parte: il 5-12 registrato a referto ne é testimonianza. E’ poi il turno in battuta di ‘bum bum’ Paris che mette a terra tre importanti aces (5-15). Melzo tenta di rialzare la testa ma evidentemente è troppo tardi per tentare di ricucire il gap che Blu Volley difende ora a tutto campo, colpo su colpo … Il passaggio è dietro l’angolo e il set scorre via per il finale 25-13 a nostro favore.
Al recente passaggio nel tabellone dell’under 6 targata ‘Blu Volley’ si unisce l’affermazione pure della libera femminile la quale passa così agli ottavi del tabellone regionale di categoria. Si respira aria di ‘derby’ .. provinciale dal momento che la prossima sfidante potrebbe essere Asso di Solbiate Arno; l’accoppiamento lo si conoscerà dopo la partita di ritorno di domenica sera alla palestra delle scuole medie di Solbiate Arno ma anche in questo caso la formazione avversaria, Lainate, è chiamata a rovesciare un pesante 0-3.

La parola passa a quella palla là !!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *