A proposito della ‘S. Rocco di Corsa’ … approfondimento

(lunedì 17 agosto)

Domenica 16 Agosto si è svolta, nella frazione di Brebbia Superiore, la 21^ San Rocco di corsa e 20° trofeo Enrico Pinorini a.m.

Quest’anno ricorreva il ventesimo anniversario della morte di Enrico Pinorini, per gli amici, Chico, indimenticabile presidente della Pro Loco di Brebbia, che oltre a numerose iniziative quali il palio dei rioni, la partecipazione ai mitici “giochi senza frontiere” e tante altre manifestazioni alle quali tutto il paese partecipava sempre e con grande entusiasmo, organizzò nell’Agosto del 1994 la prima edizione della San Rocco di corsa.

L’anno successivo dopo la sua scomparsa, fu la Pro Loco di Brebbia ad organizzare la stessa su diversi tracciati sino all’anno 2000, quando l’organizzazione passò direttamente al Rione di Brebbia Superiore.

Da quell’anno in poi il tracciato è sempre rimasto lo stesso: un percorso di KM 5,600 che si snoda fra i boschi e le vie della frazione con passaggi caratteristici e abbastanza impegnativi, ma a detta dei partecipanti molto bello.

Quest’anno, ad imporsi l’atleta di casa (abita a Ronchee, altra frazione di Brebbia), Ronny Fochi con l’ottimo tempo di 18’33, a seguire un sempre combattivo Paolo Finesso, con il tempo di 19’15, terzo Antonio Vasi poi Touti, Salha, Santambrogio (anch’egli di Brebbia), Agroup (alias Argoub), Toniolo, Brassini e Tiozzo.

Tra le donne la vittoria è andata a Federica Galbiati con il tempo di 22’38, poi Cristina Clerici (vincitrice di ben 9 edizioni di questa gara e detentrice del precedente record femminile di 21’26 stabilito nel 2007 e abbassato lo scorso anno da Sara Dossena a 21’11), quindi Tiziana Tabacchi (anche lei di Brebbia), Urso, Quartesan, Caccamo, Grassi, Barone, Albergoni e Zambon.

Da segnalare che in campo maschile il record appartiene sempre al Marocchino L. Oukhrid con 17’30, stabilito nel 2007.

Alla fine, su un totale di circa 180 partecipanti, sono stati premiati i primi 20 uomini, le prime 10 donne e poi i primi 3 ragazzi sino a 15 anni (primo Cristian Negrin), i primi 3 bambini del minigiro di mt 600 (primo Sean Ceroni) e poi il primo uomo e la prima donna di Brebbia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *