Gebre vs Bekele vs Farah

In Inghilterra a Newcastle, in una giornata piovosa, Newcastle Bupa Great North Run 2013si è corsa la più bella mezza maratona del 2013 con la fantastica sfida sui 21,097 km tra i tre miti del mezzofondo mondiale, Haile Gebrselassie, Kenenisa Bekele e Mo Farah e con la grande prestazione cronometrica di Priscah Jeptoo con il tempo di 1h05’45”, che a causa del dislivello del percorso non gli viene omologato come record del mondo e non migliora il primato mondiale di 1h05’50” della connazionale Mary Keitany ottenuto nel 2011. La 29enne atleta keniana, vice campionessa olimpica di maratona, ha superato due grandi stelle dell’atletica mondiale le etiopi Meseret Defar seconda in 1h06’09” e Tirunesh Dibaba terza in 1h06’56”. Mentre nella competizione maschile gara in solitaria per i tre favoriti, con Bekele che al 10° km ha anche perso il contatto dai due battistrada e con Gebrselassie molto attivo ad imporre il ritmo alla gara.. Però poi intorno al 14° km Bekele ha riagganciato i primi due ed addirittura negli ultimi 2 km ha approfittato di un tratto in discesa ed ha allungato deciso staccando i due compagni di fuga. Negli ultimi 400 metri Farah è partito con la sua ormai famosa volata e per poco non è riuscito a superare Bekele. Vittoria per Bekele in 1h00’09”, secondo Farah in 1h09’10” e terzo Gebrselassie in 1h00’41”. Alla 33^ edizione della Bupa Great North Run hanno partecipato oltre 56.000 atleti.

(tratto da Podisti.net)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *