“Tegola” sull’under 16

(Lunedì 22 aprile)

Nubi grigie sono apparse negli ultimi mesi all’orizzonte per la società PGS Blu Volley.
L’ultimo direttivo ha dovuto affrontare la spinosa questione relativa alla decisione di uno degli allenatori di ‘abbandonare’ la barca rosa la prossima stagione.
Messo di fronte a ‘una situazione di fatto’ (il riaccorpamento dell’attuale squadra che milita in Seconda Divisione con quella da lui allenata di Terza il prossimo anno causa retrocessione della prima) che l’ha indotto a una scelta che non può passare inosservata, tanto a livello di società in senso stretto quanto per le ragazze da lui allenate, le quali nell’ultima stagione sono state impegnate in tre diversi campionati: under 16 PGS, under 16 Fipav e III^ Divisione.
Il gruppo che era stato preso in mano un paio d’anni fa, questo l’iter proposto allora dal ds; ha raggiunto una buona maturità delineando delle potenzialità non indifferenti che hanno permesso all’under 16 di sfiorare il titolo regionale (terza classificata nel 2012 ed arrivata fino al terzo turno del tavellone regionale della Don Bosco Cup 2013).
La notizia è arrivata quasi come un fulmine a ciel sereno in coda all’ultimo consiglio direttivo di inizio mese, benché fosse “nell’aria” da qualche tempo, perlomeno fra le ragazze serpeggiava già qualche voce riguardo un possibile discernimento.
Conoscendo la fermezza della decisione presa, il consiglio non ha potuto che prenderne atto e anzi il presidente ha voluto ringraziare per tutto quanto fatto in questi due preziosi anni per Blu Volley e maggiormente per le giocatrici, positivi per la crescita formativa oltreché sportiva delle giovani.
Al momento quello che succederà non è dato saperlo, fermo stante che la società riconosce alle ragazze piena libertà sulla propria scelta se rimanere con la squadra gialloblu oppure seguire l’allenatore nella sua futura avventura (sperando di trovare subito un posto fra le titolari e probabili compagne !!).
Quella che si verrà a creare alla vigilia della prossima stagione sarà così una situazione ancor più caotica stante l`esiguità degli allenatori di cui la società dispone ! … Se non altro, in questi ultimi mesi si sono individuate nuove disponibilità che con lo scorso campionato invernale hanno potuto cimentarsi nel ruolo futuro, si aggiunga poi la nuova linfa `vitale` che potrà arrivare dai mesi estivi ed in particolare dai campi scuola PGS che Blu Volley potrà sfruttare.
Per il dimissionario si tratterà comunque di un arrivederci ‘parziale’ dal momento che se si distaccherà dal settore prettamente femminile, continuerà ad allenare il gruppo della libera mista avviato l’anno scorso con un occhio di riguardo per l’avvio di un settore maschile, suo pallino “di aspirazione”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *