Due tornei estivi

Dopo tre settimane si è concluso mercoledì 11 luglio il tradizionale torneo serale misto ‘Torneo BLU’ organizzato dalla locale associazione sportiva dilettantistica PGS Blu Volley in collaborazione con l’oratorio di Cuveglio. 14 squadre suddivise in tre diversi gironi (Junior-Amatoriale-Eccellenza) per complessive 33 gare disputate. Benché la sede centrale di svolgimento del torneo fosse l’annesso campetto dell’oratorio, parte delle serate si sono dovute svolgere nella vicina palestra (nonostante le resistenze anche la serata finale è stata condizionata dal maltempo !).

La partenza del ‘Torneo BLU’ quest’anno è stata ‘condizionata’ dall’organizzazione in parallelo di un altro evento che coinvolgeva sempre la società Blu Volley in collaborazione con la cooperativa Naturart, ‘Green Volley’, questo aperto ai giovani dei paesi circostanti, un torneo volutamente a partecipazione libera ideato per coinvolgere i giovani (.. ma non solo si è poi visto !) dei paesi locali. Se così da programma il ‘Torneo BLU’ si svolgeva nelle serate di lunedì, martedì e venerdì il secondo, il ‘Green Volley’, torneo itinerante, si è svolto per cinque mercoledì consecutivi interessando Cuvio, Rancio, Cassano, Ferrera e tappa finale Cuveglio in simultanea con le partite del primo.

Tornando al torneo-clou, ecco allora che sul campo, nelle varie categorie, nonostante il poco tempo a disposizione per potersi iscrivere, si sono presentati diversi ragazzi, giovani e (un po’) meno giovani i quali per più di due settimane si sono sfidati in gironi all’italiana in appassionanti partite al meglio dei tre set (formula azzeccata con qualche accorgimento dell’organizzazione, lasciando solo alle finali l’arco dei 5). Se nelle categorie maggiori il numero delle squadre partecipanti è stato tutto sommato buono, purtroppo non altrettanto è accaduto nel torneo JUNIOR;  da segnalare l’iscrizione di una squadra di tenitori del vicino paese di Cuvio, di un gruppo di dipendenti del comune locale e di una squadra formatasi dal gruppo creato in questi mesi dal ds Teresa.

Se i presupposti degli organizzatori nel torneo erano di dare precedenza alle partite dei gironi amatoriale e d’eccellenza per assecondare gli impegni scolastici dei ragazzi, diverse sono stati gli spostamenti ‘logistici’ delle partite (con tanto di sudori e peripezie varie del comitato organizzatore).

Archiviata la finale dei più piccoli, l’epilogo si è avuto come detto mercoledì 11 luglio con le finali per il 1° e 3° posto del girone ‘Amatoriale’ e la finalissima del girone ‘Eccellenza’.

E’ stato bello e senz’altro soddisfacente per chi era dietro la macchina organizzatrice vedere nelle serate in cui si giocava all’aperto in particolare gli spazi dell’oratorio di Cuveglio animarsi di bambini, genitori e giovani. L’apoteosi la si è poi avuta la sera delle finali in occasione del contemporaneo svolgimento nel cortile adiacente della tappa conclusiva del riuscitissimo ‘GreenVolley’.

Grosso impegno dunque per i responsabili che sia nell’uno sia nell’altro contesto si sono impegnati … strenuamente per ‘vigilare’ sul perfetto funzionamento e il divertimento di tutti (e a conclusione di ambedue lo si può confermare alla grande !!).ImmagineImmagineImmagine

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *