Partite all`ora di cena … e oltre per Blu Volley

Ultime partite per le squadre BV prima della pausa per le festività pasquali: appuntamento infrasettimanale per under 16 e libera femminile nella serata di martedì, con le prime opposte a San Carlo di Varese e le seconde impegnate nella gara di ritorno contro Giò Sprint di Luino.
A fare da vero mattatore della serata è stato il maltempo che ha caratterizzato un po’ tutta la giornata, e ha finito per condizionare l’orario d’inizio delle due gare.
Per la squadra di casa panchina lunga con Ruggiero nel ruolo di libero. Il primo set vede le due squadre studiarsi n campo e solo dopo le prime battute parte4 da Zellino la riscossa della squadra (8-2 da una situazione di 1-1) a cui le compagne reagiscono positivamente ciascuna facendo sentire la propria presenza in campo schiantando un San Carlo che forse paga un po’ il trambusto per l’arrivo frettoloso (25-19) . Il secondo set è sicuramente quello più avvincente, con Blu Volley che tenta fino all’ultimo di mettere in cassaforte l’iniziale vantaggio portandosi sul 2 set a 0, dall’altro San Carlo che dal ritorno in campo pare essersi svegliata dal brusco avvio: benché in svantaggio (1-4, 3-9. 6-11), con il secondo turno di battute Zellino e compagne rimettono in carreggiata la squadra impensierendo la squadra di Varese, Raggiunto il 17-19, è poi tutto un susseguirsi di azioni da cardiopalma benché gli ospiti riescano a mantenersi in vantaggio riuscendo a spuntarla 25-27. Blu Volley non si dà però per vinta e cerca di raddrizzare la partita nel periodo successivo: benché subisca alcuni spunti importanti di San Carlo (break di 5 punti) chiude il primo turno di battute in vantaggio 13-11 ma poi si ritrova a subire il ritorno degli ospiti per il finale 19-25. Il ritorno in campo vede ancora le gialloblu dover guardare l’avversario dal basso (9-12) pur facendo girare bene la palla nel loro campo ma si deve arrendere 21-25.
Il secondo appuntamento comincia con ben un’ora di ritardo causa il prolungarsi della partita precedente e l’intensità di gioco vista.
Il primo set vede le due formazioni andare praticamente a braccetto fin quasi alla fine quando Luino riesce a piazzare la zampata finale approfittando di alcune disattenzioni in fase di ricezione della squadra di casa. Il set che segue ha quasi dell’incredibile visto che pur trovandosi in vantaggio con un secco 8-0, le ragazze allenate da Pozzi non riescono a trattenere il lento ma progressivo lavoro di risalita della squadra ospite che così facendo riesce a raddrizzare un set anomalo ( recuperati quattro punti a conclusione della prima rotazione) e poi a mantenere un discreto vantaggio per il 18-25 finale.
Le due frazioni successive sono le più intense per il gioco visto da ambo le parti con Blu Volley che gioca le sue carte fino all’ultimo e anzi cede solo ai vantaggi (24-26 e 26-28).
Il risultato finale sta un po’ stretto alla squadra di casa in quanto (e forse stavolta lo meritava) ancora una volta non premia appieno il buon lavoro svolto dal gruppo allenato da Pozzi i cui miglioramenti attendono solo la conferma dal campo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *