Appuntamento a ‘La Prima dell’anno’

(domenica 14 gennaio)

Oggi tradizionale appuntamento con la ‘1^ dell’anno‘, classico appuntamento podistico d’inizio anno della città meneghina. Con gli amici Angelo, Maria Grazia , Giovanni e Francesca dopo l’abituale breathing direzione ippodromo per poi cimentarsi in una delle distanze proposte: 6,10 o 20 km: mentre gli altri si concedono.una tranquilla passeggiata, io.e Angelo optiamo per la distanza intermedia. Come da ABCdario partenza libera per gli astanti. La temperatura non supera granché gli 0° ragion per cui il primo problema è andare a regime !
Come sempre, alta la partecipazione a questa classica la quale,partendo proprio dall’Ippodromo di Varese, subito risale per le vie retrostanti per risalire al bivio che porta al Sacro Monte e alla Prima Cappella, giro di boa per i volenterosi dei 20. Allo stesso modo, tanti i volti conosciuti che subito ritrovo: gli amici dell’ Aermacchi, Samuele, Stefano, Giovanni, Luciano, Liliana della Podistica Mezzanese tra tutti.
Nel giro di 2-3 km si e già proiettati sull’ascesa che porta al Sacro Monte: qui l’attacco e sempre gravoso e impegnativo ! …. A metà salita a ridosso degli stretti tornanti che,salgono la deviazione fra i due percorso maggiori: chi procede per la Prima Cappella dritto e chi ridiscende verso località Rasa per poi dirigersi verso il centro cittadino nei pressi di cui si prende via Molino Grassi .
Lungo rettilineo che ci accompagna verso gli ultimi 3 chilometri di giornata. Ad attenderci e uno scorrevole passaggio sui sentieri che attraversano il parco di Villa Toeplitz.
A questo punto abbandoniamo l’asfalto per lo sterrato. Attraversando un campo per 300 metri prima di affrontare ‘a pata verta‘ un tratto in discesa che scende sul lungo e largo viale adiacente il quale ci riporta verso l’abitato e il punto partenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *