“Epilogo” anno di corse 2015. Giro del lago di Comabbio con la Mezzanese.

(domenica 27 dicembre)

2712_aCorgeno 2

Bell’allenamento oggi con gli amici della Podistica Mezzanese che da tradizione avevano organizzato “un” giro del lago di Comabbio, aprendo anche ad amici e aficionados per una sgambata in compagnia. Ritrovo di buon mattino, stile PiededOro (ma “Il mattino ha l’oro in bocca” ..), al lido di Corgeno. Giusto il tempo di scendere dalle macchine, aspettare i ritardatari e breve “allineamento” quindi via già con un gruppo allungato si procede in direzione antioraria sulla ciclabile .
Allenamento in scioltezza (ma non troppo!!) direi quasi dal momento che l’occasione è “ghiotta” per macinare un pò di km in compagnia ! … senza l’assillo del tempo o perlomeno di altre amenità (cit. Stefania Visentini Zampi
2712_aCorgeno 8 2712_aCorgeno 7 2712_aCorgeno 5 2712_aCorgeno 3ni) ! Complici poi buone sensazioni nonostante tutto (!!!) colgo volentieri questa opportunità benché in un primo momento avessi accavallato, erroneamente, il giorno con un altro impegno outdoor …
Dicevo il gruppo da subito si sgrana, con le due fagiane e qualche seguace già in fuga là davanti (dopo non molto di percorrenza mi affianca un compagno: ‘ .. E meno male che doveva essere un allenamento tranquillo ! …’, in effetti, pur non “patendo” mi accorgo anch’io che il ritmo è abbastanza alto, ma va bene così !
Tanti gli amici runners che incontriamo, diversi frequentatori anche loro del circuito del PSV: Marco Tiozzo, Katia Fornasa, Nando Casu, Nicola Benevento e la moglie Mimma, Paola Ghiraldini, …
Ecco attraversare luoghi già conosciuti in occasione della corsa di fine aprile corsa in questi luoghi (rif. ‘CorriconSamia) … Percorsi “degnamente” i primi 6-7 chilometri rallento per aspettare l’amico Samuele intento a fotografare alcuni scorci che incontriamo. Con lui, siamo più o meno all’altezza di Varano Borghi, percorro gli “ultimi” km di giornata che aprono alla parte forse più tosta del giro (ma probabilmente si è disorientati nell’opinione dalla percorrenza dei precedenti), passando poi per il parco Bernini di Ternate.
L’ultima parte, con i km che sono un pò “latitanti” per me con i continui su e giù, apre a larghi sentieri, un susseguirsi di ampie curve e controcurve nel bosco, quindi il camping ‘La Madunina’, e infine arrivo (quasi agognato) alla spiaggetta di Corgeno da cui si era precedentemente partiti.
Un totale di 12,5 km mi dicono: io sono un pò “attonito” … ma va bene così !! Soddisfatto di aver potuto concludere le uscite di gruppo del 2015 con lo splendido scenario del lago di Comabbio. IIIAUUUU 🙂

A seguire, breve panettonata in compagnia e brindisi per l’anno che verrà !!

Auguri a tutti gli amici runners e non !  🙂 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *