Finali nazionali, le sfide per lo scudetto

(Sabato 6 giugno)
Proseguono senza soluzione di continuità le Finali Nazionali dei Campionati Giovanili. In questi giorni e fino al 7 giugno, a Lagonegro (PZ) sono impegnati i Campioni Regionali del Volley Segrate 1978, i vice dello Yaka Volley Malnate e i terzi classificati della
Rulmeca Almevilla che inseguono lo scudetto Under 15 maschile. Sempre nel settore maschile, fino al 7 giugno ad Abano Terme (PD), sono invece in campo i ragazzi dell’Under 19 con la Lombardia rappresentata dai Campioni Regionali del Vero Volley Milano.
Contemporaneamente, a Mondovì (CN), sono in campo le ragazze dell’Under 16 femminile con la Lombardia rappresentata dalle Campionesse regionali del Progetto Volley Orago/Visette, dalla vice della Pieffe Foppapedretti Bergamo e dalle terze classificate
della Bracco Pro Patria Milano.
Nello scorso weekend sono stati assegnati i titoli Under 14 maschile e femminile. Nel primo, che è stato vinto dal Vbc Amis Chiavari (GE), la Rulmeca Almevilla ha chiuso al decimo posto, il Volley Segrate 1978 al tredicesimo e il Volley Azzano al diciassettesimo. Nel settore rosa, con le Finali disputate a Porto San Giorgio (FM), sono due le squadre lombarde che sono finite sul podio. Sul gradino più alto è salito però il Gielle Imoco San Donà che ha superato in finale il Progetto Vollet Orago/Visette con la Bracco Pro Patria Milano terza. Ventesima la Lovato Electric Oro Volley Gorle (BG).

 

(tratto da TuttoVolley Lombardia, numero 37)