.. Impagabile ciclabile ! … :)

Altro bell’allenamento in solitaria stasera sulla cara ciclabile da Rancio che arriva fino a Luino costeggiando il fiume Margorabbia, meglio che da Rancio una volta passato il sottopasso sale fino a Ferrera di Varese. Bella giornata, cielo limpido .. non fosse per il ventaccio che soffia ! .. ma che (ci) importa ?? YES, WE RUN ! — LET’S GO !!
Decido di impostare un ritmo meno turistico del solito e così riesco a procedere fino a raggiungere il culmine dell’ascesa.
Procedo quasi sospinto dal venticello; fino a raggiungere l’ex-filanda di Cassano Valcuvia (la costruzione che la Comunità Montana vorrebbe prendere una sua sede, per intenderci), complice il vento “tiepido”, non avverto nessuna goccia di sudore (e in effetti non denoto alcun eccesso o addirittura stanchezza nel mio procedere !).
Parto perciò “determinato” e così, tranne un momento per allacciarmi la stringa delle scarpe e uno a rifiatare, riesco a correre con continuità fino a raggiungere l’apice della salita dove è posta una piccola targa in memoria del fu sindaco di Curiglia Andrea Ballinari con un buon tempo: 18 minuti; quindi per raggiungere il tornante superiore che conduce ad un lungo (quasi interminabile) rettilineo sterrato il quale immette in un camminamento nei boschi circostanti a Ferrera, altri 3-4 minuti.
Qui s’incontrano le prime abitazioni circostanti il paese di montagna, e poco dopo procedendo imbocco, non prima di aver dato una fugace e malinconica occhiata allo stretto sentiero che conduce alle cascate della Fermora, l’ultimo chilometro scarso che conduce al termine della ciclabile ai piedi della parrocchiale. Una breve pausa a cavalcioni del muretto adiacente e poi decido di intraprendere la discesa dalla strada attraversando le viuzze del paese. Tempo impiegato nella discesa: sui 24′.
Tempo finalefinale: beh, poteva essere degno di nota ma, complice anche il ritmo di recupero e di defaticamento del ritorno, rimango sui miei ritmi abitudinari: al netto dei recuperi 46′, una stima al di sotto dell’ora !!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *