Grand Prix: Signorile, “La Final Six? Nessuna sorpresa”

(Martedì 27 agosto)

Signorile e De Gennaro alla Final Six. Il libero deve recuperare l'infortunio - foto ©  Tarantini
Signorile e De Gennaro alla Final Six. Il libero deve recuperare l’infortunio – foto © Tarantini

SAPPORO – Alla vigilia dell’importante appuntamento, il debutto con il Giappone nella Final Six di Grand Prix, la regista azzurra Noemi Signorile, una delle protagoniste della qualificazione, racconta le sue sensazioni: “Se devo essere onesta non sono completamente sorpresa di aver raggiunto le finali. Ho sempre pensato che fossimo un bel gruppo, capace di fare buone cose. Ora bisogna dare il meglio di noi per arrivare più in alto possibile”.

Non manca però l’emozione per un debutto così prestigioso: “Quella c’è di sicuro, in più iniziare contro il Giappone che è la squadra di casa e perciò avrà tutto il pubblico a proprio favore, renderà le cose più difficili”. 

La sfida con le nipponiche aprirà una serie di cinque gare che metterà le azzurre di fronte ad alcune tra le più forti formazioni al mondo: “Saranno dei match molto importanti per capire cosa significa giocare contro squadre di altissimo livello. Tutte le avversarie sono davvero forti, credo che sia la maniera migliore per testarci soprattutto in vista del Campionato Europeo che inizierà pochi giorni dopo le finali”.

 

(tratto da Volleyball.it)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *