U14 centra la trasferta bustocca, si presenta U13

E iniziato con il week-end del 21 e 22 febbraio il campionato primaverile PGS 2009; il cartellone della prima giornata di campionato in programma vedeva impegnate solamente le squadre del settore giovanile.
Comincia bene l`avventura per l`under 14 di Blu Volley, opposta nella trasferta bustocca alla PGS Aurora, squadra nuova all`ambiente di Blu Volley, e quindi a maggior ragione diversi erano i fattori che tenevano in apprensione dirigenza e sostenitori alla vigilia: la ripresa di campionato, lo stato di forma della squadra ecc.
Per il primo appuntamento della stagione la formazione gialloblu si presenta, pur potendo contare su un organico recentemente allargato, con lo stesso gruppo dell`anno precedente: Bernasconi, Bassetto, Simioni, Mariano, Ruggiero, Bonari, Saggiomo, Scarfiglieri, Moschen. Da sottolineare in particolare il potenziale espresso da alcune di loro già in questa prima partita!
Con Blu Volley che acquisisce il servizio, dopo un primo momento in cui le due squadre tendono a studiarsi reciprocamente, è Bassetto che cerca di allungare il passo (3-5) ma subito le ragazze di Aurora annullano il vantaggio guadagnato. In evidenza Simioni che si presta molto in fase di copertura per rimettere in gioco la palla. Il set prosegue poi con ambedue le formazioni che cercano di contendersi ogni pallone che arriva nella propria metà campo: se si riscontra che Blu Volley può contare su delle buone battute di servizio, Aurora contrappone un sestetto attento in ricezione. Il parziale rimane in bilico fino al termine del tempo poiché piano piano Aurora viene fuori mentre dall`altra parte la squadra ospite commette alcuni errori in battuta non trascurabili (23-25).
Per il ritorno in campo Manfredi mette in prima linea Moschen e Saggiomo le quali si rivelano preziose in fase di copertura e spinta del gruppo. Riequilibrato il parziale (4-4), capitan Bernasconi azzecca le battute (7-13) mantenendo così altro il gioco delle compagne. Il primo giro di boa termina con Aurora che tenta di accorciare lo svantaggio iniziale (10-14); diversamente, il secondo è meno incisivo. Il turno di Moschen realizza la zampata finale per far pendere dalla parte di Blu Volley il set (17-25).
Il terzo tempo vede la squadra locale approfittare dell`errore iniziale in battuta delle gialloblu (3-0), poi Bonari accorcia le distanze (3-2). Chiuso in vantaggio il primo turno di battute(9-12), le ragazze gialloblu accusano il ritorno della squadra di casa (11-13, 12-16). Ora intuendo il recupero delle locali le nostre ragazze hanno il merito di riuscire a stare unite e a far girare bene la palla prima di piazzarla dall`altra parte del campo (9-12).

Paga invece l`emozione della prima volta sul rettangolo verde la formazione under 13 opposta al San Carlo di Varese.
Risultato finale a parte, il gruppo di propaganda guidato da Manfredi senior ha ben figurato nell`esordio stagionale dimostrandosi un gruppo affiatato e grintoso, dove ognuna cerca di mettere in pratica al meglio gli insegnamenti impartiti. Così si spiegano i temporanei consistenti vantaggi accumulati e poi annullati facilmente dal gioco avversario ma anche dai propri errori. Un 2-3 finale che dice sì di una partita “combattuta” da ambo le parti e che forse premia chi è stato più attento nelle dinamiche di gioco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *